Approvato il bando per il buono scuola.

La Regione Veneto, per l’anno scolastico formativo 2016-2017, aprirà a partire dal 15 maggio  fino al 15 giugno 2017 (ore 12,00 termine perentorio) la procedura per la richiesta del “Buono Scuola” per concorrere alle spese che le famiglie del Veneto sostengono per l’iscrizione e la frequenza, nonché per l’insegnante di sostegno, per gli studenti residenti nel territorio regionale e frequentanti le Istituzioni primarie e secondarie di primo e di secondo grado. Per quanto concerne la situazione reddituale che i richiedenti devono possedere per poter ottenere il contributo, viene confermata l’applicazione dell’Indicatore della Situazione Economica Equivalente (I.S.E.E. 2017) sia in relazione agli studenti normodotati (da € 0 a € 40.000,00), sia in relazione agli studenti disabili (da €0 a €60.000,00).

La  procedura da seguire, una volta verificati i requisiti per richiedere il contributo, sarà la seguente:

1.      dal 15 maggio  fino al 15 giugno 2017  (ore 12,00 termine perentorio) collegarsi al sito della regione: www.regione.veneto.it/istruzione/buonoscuolaweb;

2.      cliccare  sul link PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA DEL CONTRIBUTO RISERVATO AL RICHIEDENTE
3.      compilare tutti i campi del Modulo web di domanda seguendo le Istruzioni riportate sopra ogni campo (scelta scuola: “LICEO LINGUISTICO per il linguistico);
4.      salvare la domanda ciccando sul pulsante “SALVA”;
5.      ricevere in automatico  il  codice identificativo della domanda;
6.      presentare la copia della domanda, più copia della carta d’identità di chi ha fatto la richiesta, alla Segreteria dell’ Istituto TASSATIVAMENTE ENTRO IL 15 giugno 2017 ore 12,00, per poter essere riconvalidata ed inoltrata alla Regione Veneto.

Si ricorda inoltre che per il calcolo dell’I.S.E.E. ci si dovrà rivolgere per tempo presso gli uffici preposti a rilasciare tale certificazione.